Immersioni nel Distretto Federale Centrale

Sebbene non abbia sbocchi sul mare su tutti i lati, ci sono molte opportunità di fare immersioni nella Russia centrale. Il lungo e tortuoso fiume Volga inizia nella regione di Mosca e serpeggia attraverso gran parte della Russia centrale, offrendo molti siti di immersione lungo il percorso. Molti club di immersione attivi nella capitale della Russia, Mosca, organizzano viaggi di immersione in vari siti di immersione nelle regioni di Mosca e Tver. Ci sono diversi laghi e bacini all'interno di questi territori per immergersi; tuttavia, le condizioni non sono le migliori. Durante i mesi estivi, solo alcuni corpi d'acqua offrono una visibilità vicina ai 4-7 metri, mentre la maggior parte dei siti d'immersione vanno da 1,5-2 metri. In inverno, tuttavia, la visibilità migliora notevolmente, rendendo le immersioni sul ghiaccio un'attività popolare in questa zona. Quando la superficie dei bacini si congela, la visibilità migliora fino a 7-10 metri. Altre immersioni popolari nella Russia centrale si verificano nelle regioni di Nizhny Novgorod e Samara e nella Repubblica del Tatarstan, dove sorgenti e grotte sottomarine offrono opportunità di immersione uniche ed emozionanti. Il fiume Volga di cui sopra attraversa anche queste regioni, dove i subacquei possono trovare una vita ittica unica e relitti di navi.

Siti di immersione da visitare nel Distretto Federale Centrale

Posti consigliati per andare nel Distretto Federale Centrale

Area di Mosca

Le immersioni a Mosca sono molto popolari.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nel Distretto Federale Centrale

La vita sottomarina trovata nei laghi d'acqua dolce, nei fiumi e nei sistemi di grotte durante le immersioni nella Russia centrale è tipica dei sistemi d'acqua dolce russi. Le specie di pesci includono l'abramide, la lasca, la carpa crucifera e il pesce persico.