Carpa

La carpa ha avuto origine come pesce ornamentale e di acquacoltura in Cina, ma si è diffusa come specie invasiva in tutto il mondo. Infatti, la specie comune si è ormai diffusa per abitare tutti i continenti del mondo tranne l'Antartide. Ironia della sorte, le popolazioni selvatiche autoctone in Asia sono in realtà considerate vulnerabili all'estinzione, ma sono altamente distruttive e abbondanti nelle acque di altre parti del mondo dove non dovrebbero essere presenti.

Sono pesci robusti che possono adattarsi alla maggior parte delle condizioni dell'acqua, ma preferiscono corpi d'acqua più grandi come laghi e grandi fiumi. Sono un pesce scuola, il che li rende divertenti da vedere durante le immersioni subacquee, come probabilmente ne vedrete molti in una sola volta. Immergetevi con la carpa oggi visitando uno dei siti di immersione sulla mappa qui sotto dove sono comunemente visti.