Immersioni in Zelanda

Nel sud-ovest dei Paesi Bassi, al confine con il Belgio e il Mare del Nord, si trova la Zelanda. Qui troverete una varietà di penisole e isole che costituiscono il delta di tre fiumi chiave, il Reno, la Schelda e la Mosa, dove incontrano il Mare del Nord. Una zona di marea piena di dighe e dighe che rendono i Paesi Bassi così famosi, è brulicante di vita sottomarina - infatti ha più vita per metro quadrato di molti siti di immersione di alto livello in tutto il mondo. Tutto ciò crea un'emozionante opportunità di immersioni, con subacquei esperti in grado di esplorare profondità fino a 40m (131ft), mentre i subacquei principianti possono anche trovare acque più basse per esplorare dove non c'è corrente. Tutto ciò significa che mentre la Zelanda è la meno popolosa delle dodici province dei Paesi Bassi, ma anche il suo luogo di immersione più conosciuto. Anche se la popolazione è piccola, può raddoppiare, triplicare o crescere ancora di più durante i mesi estivi, dove le spiagge sono una località turistica molto popolare tra i vacanzieri quanto lo sono le acque con i subacquei. È uno dei luoghi di vacanza preferiti dai turisti tedeschi in particolare. Per i subacquei, i due principali gruppi di immersione che vale la pena di visitare sono Grevelingen e Oosterschelde.

Siti di immersione da visitare in Zelanda

Luoghi in primo piano in Zelanda

Grevelingen

Il Grevelingen è un ex estuario protetto situato nella parte nord-orientale della Zelanda e ha la particolarità di essere il più grande lago d'acqua salata di tutta Europa.

Scopri di più

Oosterschelde

A Oosterschelde, la stagione degli amori delle seppie è la grande attrazione, ma è anche famosa per molti abitanti sottomarini del Mare del Nord, come calamari e cavallucci marini.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica in Zelanda

Anche se non vedrete una miriade di vivaci pesci di barriera come in altre acque tropicali, potrete vedere una grande varietà di colori in altre forme di vita marina nei Paesi Bassi con i coloratissimi anemoni, ascidie e spugne della regione. Ci sono anche molte altre creature marine. Vedrete pesci come cozze, cannoniere, Blenny e pesci piatti. Così come crostacei come, gamberi, aragoste, aragoste, aragoste tozza. Uno dei più famosi spettacoli di vita sottomarina della Zelanda arriva nel mese di maggio nell'Oosterschelde, quando le seppie vengono qui a riprodursi.