Immersioni in Kenya

Situato nell'Africa orientale, il paese del Kenya deriva il suo nome dalla seconda cima più alta dell'Africa, il Monte Kenya. Questo lussureggiante paese ha ottenuto l'indipendenza nel 1963. Il Kenya è famoso per la sua fauna africana, che si aggira per le savane, la regione dei laghi, gli altipiani di montagna e la famosa Great Rift Valley. La costa del Kenya è rinomata per le sue spiagge di sabbia bianca e le acque limpide. Con 33 parchi nazionali e riserve, il Kenya incanta migliaia di turisti ogni anno.

Le fiorenti barriere coralline del Kenya sono il suo segreto meglio custodito. Famoso in tutto il mondo per le sue riserve naturali e i safari africani, il Kenya ha da offrire ai suoi visitatori molto più di leoni, giraffe ed elefanti. Grazie alle acque calde e cristalline dell'Oceano Indiano e alle temperature calde dell'aria tutto l'anno, le immersioni subacquee in Kenya offrono l'esperienza di un safari subacqueo senza precedenti. Il periodo migliore per immergersi in Kenya va da ottobre a marzo, quando il mare è calmo e la visibilità può raggiungere i 30 metri. Immergetevi nel misterioso mondo sottomarino del Kenya e lasciatevi stordire dalle colorate e sane barriere coralline incastonate tra cinque riserve marine, affascinanti relitti e spettacolari grotte delle Caverne di Vuma.

Fatti sul Kenya

G

Power Plug Type

MBA, NBO

Airports

KES

Valuta

en, sw

Lingua

240 V / 50 Hz

Elettricità

UTC+03:00

Fuso orario

Airtel/Zain/Celtel Ltd., Orange, Safaricom Ltd.

Fornitore di rete

Incontri con la fauna selvatica in Kenya

Punti di interesse in Kenya

Malindi vanta coste con bellissime spiagge sabbiose e coralli d'alto mare e baie piene di vita marina, che sono il sogno di ogni subacqueo.

Scopri di più

Mombasa offre le immersioni più popolari del Kenya, con tre riserve marine nazionali e acque colorate e bellissime.

Scopri di più

Siti di immersione da visitare in Kenya