Immersioni in Portogallo centrale

Sebbene sia un paese piccolo, la terraferma del Portogallo è molto diversa da quella del nord a quella del sud. La regione centrale del Portogallo (altrimenti nota come Centro) è un paesaggio montuoso coperto da foreste di pini e castagni. Villaggi storici costellano queste montagne, risalenti a quasi 1000 anni fa, dove ancora oggi prosperano feste religiose e antichi rituali. Potrete visitare castelli di pietra vecchi di centinaia di anni, la maggior parte dei quali oggi sono monumenti nazionali, assaggiare cibi gustosi e tradizionali, visitare le sorgenti termali e fare escursioni sulle bellissime montagne della Serra da Estrela. Numerose opportunità di avventura esistono anche lungo la costa del Centro Portogallo. Guardate i grandi surfisti di tutto il mondo affollarsi sulla famosa onda di Nazaré, uno spettacolo da vedere, soprattutto quando quest'onda sta pompando. Anche la bella città di Peniche ha una grande formazione di onde, che attira qui surfisti di tutti i livelli durante tutto l'anno. Peniche è anche il punto di lancio per le immersioni nelle isole Berlengas. La Riserva della Biosfera di Berlengas, patrimonio dell'UNESCO, ha alcune delle migliori immersioni del Portogallo, dove le acque cristalline ospitano una grande varietà di pesci. Le migliori immersioni nella Riserva della Biosfera di Berlengas UNESCO sono nei mesi estivi, quando i pesci luna, o mola mola, si riuniscono qui a centinaia, uno spettacolo da vedere.

Siti di immersione da visitare in Portogallo centrale

Luoghi in primo piano nel centro del Portogallo

Berlengas

La vita marina della riserva naturale di Berlengas comprende grandi banchi di orate, cernia, gronghi e possibili avvistamenti di delfini sotto e sopra l'acqua.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nel centro del Portogallo

Le migliori immersioni del Centro Portogallo si trovano all'interno della Riserva della Biosfera dell'UNESCO di Berlengas sulle isole Berlengas. Queste acque offrono eccellenti immersioni con una buona visibilità durante tutto l'anno, ma soprattutto durante l'estate. L'incredibile varietà di vita marina che si trova qui è il motivo per cui quest'area è una riserva della biosfera protetta. I subacquei vedranno sgombri, gronghi, sardine, polpi, polpi, naselli, branzini, sogliole, sgombri, suri, suri, john dory, orate, seppie, calamari, granchi, granchi mangiabili e razze comuni. A giugno e luglio le probabilità di incontrare pesci luna (mola mola), delfini e balene nane sono elevate.