Immersioni a Al Madinah

La regione di Madinah ospita alcune delle migliori zone di immersione dell'Arabia Saudita. Luoghi come Yanbu e Alrayes Beach si trovano verso la parte settentrionale del paese, dove spettacolari formazioni naturali e splendide barriere coralline sono in attesa di essere esplorate. Fate escursioni tra le formazioni di arenaria della regione di Al-Ula e i bianchi vulcani di Harrat Bani Rashid o crogiolatevi sulle spiagge assolate del Mar Rosso. La temperatura dell'acqua e la salinità del Mar Rosso in quest'area favoriscono un'eccellente crescita dei coralli, fornendo un habitat migliore per la vita marina più complessa. Con temperature dell'acqua che vanno dai 25 ai 30 C durante tutto l'anno, le immersioni nella regione di Madinah sono eccellenti tutto l'anno. Non solo Madinah è affascinante sott'acqua, ma anche sopra il mare, questa regione è ricca di storia e cultura. Questa zona ospita importanti siti religiosi islamici, come il primo sito saudita dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, Maddain Saleh, e le Tombe dei Leoni di Dedan. La più importante per i cittadini sauditi, tuttavia, è Madinah City, dove il profeta islamico Maometto ha vissuto la maggior parte della sua vita e ora riposa in una delle più grandi moschee del mondo, il secondo sito più sacro dell'Islam, Al-Masjid An-Nabawi. Una delle cose affascinanti di visitare la regione della Madinah è vedere quanto siano ben conservati questi siti storici millenari.

Siti di immersione da visitare nella regione di Al Madinah

Luoghi in primo piano nella regione di Al Madinah

Immergersi nella regione dello Yanbu offre scogliere incontaminate, acqua cristallina e una grande varietà di pesci.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nella regione di Al Madinah

Man mano che la temperatura dell'acqua e la salinità dell'acqua diventano più favorevoli in questa parte del Mar Rosso, la struttura della barriera corallina diventa più complessa. La vita marina in Arabia Saudita prospera tra le affascinanti isole della barriera corallina con una fantastica diversità di coralli. I subacquei incontreranno centinaia di specie di pesci, tra cui le razze a macchie blu, i pesci trombetta, il pesce trombetta, il pesce pagliaccio, i pesci pagliaccio, i branchi di fucilieri e il pesce gobbo. I Barracuda sono regolarmente avvistati, così come le tartarughe marine. Pesci pietra, pesci tignola e pesci leone si nascondono tra i coralli, mentre pesci ago, nudibranchi, stelle marine e pesci rana sono abbondanti per i macroamanti. Anche la vita pelagica più grande frequenta queste acque, tra cui molte specie di squali come gli squali martello, gli squali grigi della barriera corallina, gli squali pinna bianca oceanici e gli squali balena da giugno a marzo.