Squalo Pinna Nera

Gli squali pinna nera di barriera sono uno degli squali più comunemente avvistati che navigano intorno alle scogliere, in quanto sono estremamente abbondanti in questo habitat. Si possono trovare in acque poco profonde e costiere in tutte le regioni tropicali dell'Oceano Pacifico e dell'Oceano Indiano e sono facilmente identificabili dalle punte nere e scure delle loro pinne dorsali e caudali. Le punte nere non sono molto migratorie e preferiscono un habitat più piccolo dove predano crostacei, pesci ossei più piccoli e persino serpenti di mare.

Anche se non sono così facili da avvicinare come i loro cugini a punta bianca, sono una specie eccitante e spesso avvistata durante le immersioni e lo snorkeling sulle calde barriere coralline. Con le loro inconfondibili punte nere e la linea slanciata del corpo, sono soggetti fotografici spettacolari. Questi animali si muovono in modo così elegante che sembrano sorvegliarli come sentinelle di turno. Anche se sono uno degli squali più comuni da vedere durante le immersioni nella regione indopacifica, la specie ha visto un notevole declino negli ultimi anni a causa della pesca eccessiva. Per esplorare i migliori siti di immersione dove è possibile immergersi con gli squali pinna nera della barriera corallina, consultate la mappa dei siti di immersione qui sotto.