Immersioni a Hurghada

Questa città di Hurghada è stata un piccolo villaggio di pescatori fino a poco tempo fa, negli anni '80, quando è stata trasformata, ma gli investitori in una grande città di villeggiatura grazie alla sua posizione sul Mar Rosso. Oggi è una delle destinazioni turistiche più popolari in Egitto. Hurghada è diventata una località leader nel settore delle immersioni con Soma Bay, Hurghada, Makadi Bay e El Gouna, tutte località eccellenti per le immersioni. Sia che vogliate esplorare durante le immersioni di un giorno, sia che vogliate unirvi ad un liveaboard per avventurarvi in siti più lontani, potete fare tutto da qui. Le scogliere brulicano di vita marina e ci sono anche alcuni affascinanti relitti da esplorare. Le condizioni qui sono ideali per chi sta imparando ad immergersi e anche i bambini possono provare questo sport, ma ci sono ancora quei siti più profondi e avanzati dove la corrente è più forte e i subacquei esperti saranno nel loro elemento. C'è anche tanto da fare e da vedere in città quando i subacquei sono fuori dall'acqua. La costa ospita lunghe distese di belle spiagge che si affacciano sulle acque limpide e calme del Mar Rosso e sono sostenute dal deserto alle loro spalle da villaggi turistici e resort.

Siti di immersione da visitare a Hurghada

Punti di interesse a Hurghada

sostanze velenose provenienti dall'Islanda

Immergetevi nelle isole Giftun, esplorerete le meravigliose scogliere con un arcobaleno di coralli molli, ma anche di coralli duri e drammatici drop-off.

Scopri di più

El Gouna

El Gouna offre un ottimo accesso al Mar Rosso del nord con oltre 40 siti di immersione che possono essere effettuati durante tutto l'anno.

Scopri di più

Makadi Bay

Makadi Bay è un posto meraviglioso ma sottovalutato per le immersioni nella zona di Hurghada.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica a Hurghada

La vita marina che si incontra a Hurghada è principalmente incentrata sulle incredibili e colorate barriere coralline della zona. Qui troverete un'ampia varietà di pesci coloratissimi della barriera, in particolare i pesci gobbo. Ci sono molte specie comuni dell'area mediterranea come barracuda, sgombri e tonni, oltre a pesci più esotici e interessanti come il pesce trombetta, il pesce coccodrillo, il pesce rana, il pesce pipa, il pesce tignola e il pesce pietra. Ci sono anche molte altre creature come razze, anguille e molte tartarughe. Se siete alla ricerca di specie più grandi, anche gli squali pinna bianca e gli squali grigi di barriera sono comuni nella regione.