Immersione nella Grande Barriera Corallina

La Grande Barriera Corallina è probabilmente la destinazione di immersione più popolare del pianeta, attirando oltre 2 milioni di visitatori ogni anno. Situata lungo la costa del Queensland nel nord-est dell'Australia, questa barriera corallina lunga 2.300 km (1.430 miglia) è enorme! Il sistema di barriera corallina più esteso del mondo, può essere visto anche dallo spazio. La diversità della vita marina qui è semplicemente stupefacente. I subacquei incontreranno 1500 tipi diversi di pesci insieme a centinaia di altre specie di coralli. Portate con voi la macchina fotografica, perché questa incredibile varietà di vita marina si trova sullo sfondo di oltre 2800 singole barriere coralline e 900 piccole isole. Immergersi nella Grande Barriera Corallina non delude mai. Seduto al caldo del Mar dei Coralli, la temperatura dell'acqua non scende mai sotto i 24 C (75 F) e può raggiungere i 30 C (85 F) nei mesi estivi. Le immersioni sono spettacolari tutto l'anno; tuttavia, le diverse stagioni portano con sé diverse forme di vita marina in migrazione e varie attività della barriera corallina. La visibilità è fantastica tutto l'anno, con una media di 15-21 metri (50-70 piedi), ma può raggiungere anche i 30 metri (100 piedi). La città di Cairns è il punto di partenza più popolare per la prenotazione di charter subacquei, tuttavia, basando la vostra vacanza subacquea a Port Douglas, Townsville, o Cap York si può arrivare ad aree meno turistiche della barriera corallina.

Siti di immersione nella Grande Barriera Corallina

Luoghi in primo piano nella Grande Barriera Corallina

Nord Queensland

Chiamata da molti "Tropical North Queensland", questa regione per le immersioni ha tutto.

Scopri di più

South Queensland

Le immersioni nel South Queensland offrono di tutto, dalla famosa Grande Barriera Corallina alle emozionanti naufragi pieni di vita.

Scopri di più

Vita acquatica nella Grande Barriera Corallina

Sede di diverse specie vulnerabili, in via di estinzione ed endemiche, la vita marina sulla Grande Barriera Corallina è a dir poco straordinaria. La biodiversità di questa enorme area può essere paragonata solo a quella della foresta pluviale. I subacquei hanno la possibilità di vedere sei delle sette specie di tartarughe marine, soprattutto durante la stagione di nidificazione estiva. In quest'area vivono anche trenta specie di cetacei, tra cui la visone nana e la megattera sono le più diffuse nei mesi invernali da giugno a novembre. La barriera ospita anche oltre 1500 specie di pesci, 17 specie di serpenti marini, 125 specie di squali e razze, 5.000 specie di molluschi, nove specie di cavallucci marini, 411 tipi di corallo duro, un terzo dei coralli molli del mondo, e la lista continua!