Immersione nelle isole Salomone orientali

Le Isole Salomone orientali ospitano la provincia di Guadalcanal e la capitale della nazione, Honiara, dove vive gran parte della popolazione del paese. Il tumultuoso passato di Guadalcanal è evidente nei molti siti di battaglia, musei, memoriali di guerra e relitti sparsi in tutta l'isola coperta di giungla e nelle acque cristalline che la circondano. Le isole Salomone orientali hanno avuto un ruolo significativo nella seconda guerra mondiale. Alcune delle battaglie più sanguinose si sono svolte a terra, in aria e in mare intorno all'isola di Guadalcanal, dando a queste acque il soprannome di Iron Bottom Sound per via delle centinaia di relitti che riposano proprio al largo della costa di Guadalcanal. Qui, nella provincia orientale, puoi trovare le migliori immersioni su relitti delle Isole Salomone. Molti siti sono famosi per la loro profondità e tecnicità, ma ci sono anche molti siti di immersione su relitti per i subacquei ricreativi. Alcuni di questi siti si trovano a pochi metri dalla spiaggia e possono essere condotti come facili immersioni dalla riva, come i bombardieri B7, un enorme sottomarino e molti trasporti giapponesi. Alcuni dei migliori siti di immersione delle Isole Salomone si trovano proprio al largo della costa di Honiara e includono il sottomarino I-1, USS Serpens, USS Atlanta, USS John Penn, Sasako Maru, Azumasan Maru, Kyusyu Maru, Kinugawa Maru (noto anche come Bonegi 2) e Hirokawa Maru (noto anche come Bonegi 1).

Siti di immersione da visitare nelle Isole Salomone orientali

Luoghi consigliati in cui andare nelle Isole Salomone orientali

Central Province

La provincia centrale offre indimenticabili immersioni su relitti insieme a molte barriere coralline incontaminate, profonde pareti a strapiombo ed emozionanti immersioni alla deriva.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nelle isole Salomone orientali

Con le sue barriere coralline incontaminate e sconosciute, la vita marina delle Isole Salomone non mancherà di stupire anche il subacqueo più esperto. Le caverne, le pareti, i relitti, i pinnacoli e i giardini di corallo delle province orientali forniscono l'habitat a molte macro creature come nudibranchi, cavallucci marini pigmei, gamberi, blennidi, pesci ago e aragoste. La varietà di pesci che vedrai durante le immersioni nelle Isole Salomone è stupefacente, con oltre 500 specie di coralli duri e molli che ospitano quasi 1000 specie di pesci. Gli incontri più emozionanti con la vita marina includono squali martello, squali di barriera, squali balena, mante e occasionali avvistamenti di delfini.