Immersioni in Malesia orientale

Vivrete un'esperienza subacquea indimenticabile nella Malesia orientale, una delle più importanti e belle destinazioni subacquee del mondo. Questa è una delle due regioni principali della Malesia ed è anche conosciuta come Borneo malese. Rispetto alla Malesia occidentale, questa regione è meno popolata e sviluppata; di conseguenza, ha un'alta disponibilità di risorse naturali. Qui si possono trovare fiorenti barriere coralline incontaminate e vita marina incontaminata. Troverete anche alcuni dei siti di immersione meno affollati della Malesia. Grazie alle calde acque della regione, troverete molte tartarughe marine verdi e tartarughe embricate. Scuole di barracuda e specie come il pesce pappagallo nuoteranno nelle vicinanze mentre esplorerete le meraviglie della Malesia orientale. Troverete anche specie come il pesce mandarino, i polipi imitano i polpi, i lucci gialli, i pesci angelo e persino il pesce palla. Una delle grandi attrazioni sono le immersioni notturne. I mesi consigliati per la visita sono tra aprile e agosto; tuttavia, le immersioni vengono effettuate tutto l'anno. Alcuni dei luoghi da non perdere sono Pulau Sipadan con il suo drop-off di 5 metri (16 piedi), Miri la seconda città più grande di Sarawak e Layang Layang con acque che arrivano fino a 2000 metri di profondità (6562 piedi).

Siti di immersione in Malesia orientale

Luoghi in evidenza da visitare in Malesia orientale

Miri si trova sulla costa nord-occidentale del Borneo ed è piena di relitti della seconda guerra mondiale e di scogliere artificiali.

Scopri di più

Kota Kinabalu

Kota Kinabalu è alla moda tra gli amanti dello snorkeling e dei sub, e una delle scelte più popolari è il parco marino di Tunku Abdul Rahman.

Scopri di più

Mabul & Sipadan Island

Sipadan è l'unica isola oceanica della Malesia, formata da coralli viventi che crescono su un cono vulcanico estinto.

Scopri di più

Isola Layang-Layang

Layang Layang, noto anche come "Il Gioiello delle Banche del Borneo", si trova a nord-ovest di Kota Kinabalu, Sabah e soprattutto per i subacquei esperti.

Scopri di più

Vita acquatica in Malesia orientale

La Malesia orientale è conosciuta in tutto il mondo per la sua diversità marina, con circa 600 tipi di coralli e 1200 specie di pesci. Ci si può aspettare anche una vasta gamma di specie di squali, con l'immersione degli squali come una delle principali attrazioni. Altre specie includono diverse famiglie di tartarughe e pelagici. Le barriere coralline prosperano con il decollo degli sforzi di conservazione con il supporto del governo della Malesia orientale. Le avventure che si possono fare in questa regione includono le immersioni in parete, le immersioni nella barriera corallina, le immersioni notturne e lo snorkeling. La visibilità è alta e tende ad andare oltre i 30 metri di profondità (98 piedi).