Immersioni in Puglia

La regione Puglia o Puglia si trova nel Sud Italia, sul mare Adriatico e sul mar Ionio, e confina anche con lo stretto di Otranto e il golfo di Taranto. È conosciuta da molti come il "tacco" del paese a forma di stivale. Qui vi immergerete in acque cristalline e godrete di quasi 40 diversi siti di immersione incontaminati dove tutti i livelli di subacquea troveranno qualcosa di interessante. Poi c'è l'Area Marina Protetta delle Tremiti, un arcipelago di cinque isole che assomigliano più alla Croazia che al resto d'Italia. Qui le acque acquamarine nascondono gloriose grotte sottomarine, perfette per i subacquei più esperti da esplorare, insieme ad archi rocciosi e coralli neri. Ci sono anche relitti di aerei della Seconda Guerra Mondiale da esplorare e enormi aragoste e barracuda da individuare mentre si nuota. Nessun sito di immersione è lontano con soli 10 minuti di navigazione per raggiungerli tutti, il che significa che potrete esplorare ancora di più questa regione speciale durante il nostro viaggio. La Puglia ha la costa più lunga dell'Italia continentale. La regione gode di un clima tipicamente mediterraneo. Sul versante adriatico, le zone costiere sono spesso esposte a venti forti che influiscono sulle correnti d'acqua e possono rendere le immersioni difficili per i subacquei più inesperti.

Siti di immersione da visitare in Puglia

Punti di interesse in Puglia

Tremiti Archipelago

L'arcipelago delle Tremiti non è l'arcipelago più conosciuto della regione, quindi offre un'esperienza subacquea poco affollata.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica in Puglia

C'è una grande varietà di vita marina che vive tra le isole al largo della costa pugliese. Ogni isola ha il suo unico mix di specie, ma in ogni località la quantità di pesci e di altre creature è abbondante. Qui si possono vedere pesci come triglie, cefali, rombi e pesci prete, oltre a varietà più grandi come ricciole, barracuda e dentici. Ci sono anche zone dove si possono vedere aragoste particolarmente grandi e grandi esemplari di scorfani e polpi che vivono tra i coralli della zona.