Immersioni nel distretto federale nord-occidentale

Le immersioni nella Russia nord-occidentale porteranno sicuramente emozioni anche al subacqueo più esperto. Ci sono fantastici siti d'immersione d'acqua dolce e salata sparsi in tutto il nord-ovest. Dal Mar Bianco coperto di ghiaccio ai laghi d'acqua dolce dell'interno, le immersioni in Russia in questa regione sono a dir poco diverse. Sede di San Pietroburgo, la capitale originale della Russia, la regione di Leningrado Oblast è il centro culturale della Russia. I subacquei potranno godere dei relitti storici della seconda guerra mondiale che si trovano nelle profondità del Mar Baltico, che confina con questa affollata regione. Se stai cercando un'esperienza unica di immersione in acqua dolce in Russia, dirigiti a nord nella Repubblica di Carelia, che ospita oltre 28.000 laghi. Il più popolare è il lago Ladoga, il più grande lago d'Europa, con una profondità massima di 225 metri, dove si possono vedere fino a 40 specie di pesci e l'endemica foca dagli anelli. Puoi trovare ancora più immersioni in acqua dolce nella regione di Murmansk, che confina con il Mar Bianco ma che ospita oltre 110.000 laghi d'acqua dolce. Gran parte delle immersioni tra i ghiacci della Russia si svolgono lungo il Mar Bianco e il Mare di Barents nel nord-ovest, dove i subacquei avventurosi ed esperti possono esplorare il misterioso mondo sottomarino coperto di ghiaccio. Sotto la superficie ghiacciata, troverai un paesaggio mozzafiato coperto di vita con la possibilità di incontrare le balene beluga.

Siti di immersione da visitare nel Distretto Federale Nord-Occidentale

Posti consigliati per andare nel Distretto Federale Nord-Occidentale

Golfo di Finlandia

Immergersi nel Golfo di Finlandia è come visitare un grande cimitero di navi.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nel distretto federale nord-occidentale

Immergendoti nei laghi russi, vedrai specie di pesci d'acqua dolce tipiche dell'Europa e della Russia come l'abramide, il lasco, la carpa cruciana e il persico. Le immersioni nel Mar Baltico permetteranno ai subacquei di incontrare specie di pesci come la passera pianuzza, lo smelt, il merluzzo e lo spratto. Il mare di Barents, molto più freddo, ospita passere, halibut, merluzzi, aringhe, pesci lupo, branzini, balene beluga, foche, foche arpie, coralli molli e molti echinodermi. Introdotti dalla Kamchatka, il granchio reale e il granchio delle nevi sono anche diffusi, e le foreste di laminaria kelp sono mozzafiato. Le immersioni nel Mar Bianco offrono avvistamenti simili con passere, merluzzi, spratti, balene beluga, coralli molli ed echinodermi.