Immersioni nella costa nord del Mediterraneo

Ad est del Mar Mediterraneo, si trova la costa israeliana, con fondali sabbiosi poco profondi con rocce che si innalzano e che creano uno splendido scenario geografico. La temperatura è solitamente compresa tra i 16 ºC (60,8 ºF) durante l'inverno e i 28 ºC (82,4 ºF) durante l'estate. Le stagioni migliori per le immersioni sono l'autunno e la primavera, quando si trovano acque calme per diversi giorni alla volta. Una varietà di siti di immersione può essere trovata dalle avventure, tra cui relitti storici di navi, archeologia subacquea e, in inverno, si possono fare immersioni con gli squali, che è una delle attrazioni più importanti della zona. Numerosi centri di immersione della zona noleggiano attrezzature e conducono immersioni guidate. La maggior parte dei siti di immersione sono accessibili dalla riva, mentre altri richiedono un breve tragitto in barca per raggiungere il punto di immersione. Avrete bisogno di un'assicurazione per le immersioni e di un compagno per le immersioni; questo è obbligatorio quando si noleggiano le bombole e si prenotano le immersioni guidate. Questa regione è ricca di pesci di barriera, delfini e squali. Questo è un posto poco affollato, con non molti turisti, il che lo rende una regione di immersione unica. I fotografi troveranno la regione perfetta per ritrarre il mondo sottomarino. Troverete un'alta visibilità nella maggior parte delle zone durante tutto l'anno, fino a 40 metri (130 piedi) di profondità.

Siti di immersione da visitare nella costa del Nord Mediterraneo

Luoghi in primo piano della costa nord del Mediterraneo

Costa di Nahariya

Nella zona settentrionale della regione si trovano diversi siti di immersione.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nella costa del Nord del Mediterraneo

Esplorate le acque costiere della regione, ricche di una vivace vita marina. Alcune delle specie che troverete sono crostacei, bellissimi nudibranchi dai magnifici colori, lepri di mare, polpi, calamari, cernie, squali, razze giganti e persino vecchie tartarughe marine verdi. Nel mare del nord si possono vedere grandi banchi di pesci di diverse dimensioni. Durante l'inverno, troverete un singolare raduno di squali grigi e di sabbia. Inoltre, è possibile incontrare molte specie diverse che sono migrate dal Mar Rosso attraverso il Canale di Suez, soprattutto il pesce leone.