Immersioni nella terraferma dell'Ecuador

L'Ecuador è conosciuto soprattutto per le isole Galapagos, dove ogni anno si recano migliaia di turisti, sia terrestri che subacquei. In questa nazione, tuttavia, c'è molto di più da vedere in questa nazione biologicamente diversa, oltre alle famose isole di Darwin. Con la giungla amazzonica, le Ande e i 2237 km di costa del Pacifico, l'Ecuador è un paradiso per gli amanti della natura. Dopo una lunga giornata di avventure, passate la sera passeggiando per le piazze delle città ammirando i palazzi secolari e i siti religiosi. Anche se non sono le Galapagos, le immersioni subacquee nell'Ecuador continentale hanno la loro buona parte di grandi siti. Le migliori immersioni subacquee dell'Ecuador continentale si trovano intorno a Isla de la Plata, una piccola isola che dista due ore di navigazione da Puerto Lopez. Conosciuta come "le Galapagos dei poveri", la vita marina di Isla de la Plata offre un assaggio di ciò che i subacquei scoprono alle Galapagos. Puerto Lopez offre anche eccellenti immersioni direttamente sulle sue scogliere locali con pesci tropicali, tartarughe marine e razze. Ayangue, l'emergente punto caldo dell'Ecuador meridionale, è un piccolo villaggio di pescatori con acque limpide e tranquille, circondato da una baia protetta a forma di ferro di cavallo. Se siete alla ricerca di barriere coralline nelle acque dell'Ecuador, dirigetevi ancora più a sud verso Salinas. Non solo le immersioni sono buone, ma questa spiaggia è anche un'ottima destinazione per la pesca, la vela e il surf.

Siti di immersione da visitare in Ecuador continentale

Luoghi in primo piano in Ecuador continentale

Incontri con la fauna selvatica in Ecuador continentale

La vita marina dell'Ecuador continentale offre ai subacquei un piccolo assaggio di ciò che si trova più al largo nelle Isole Galapagos. Molte delle stesse specie di grandi nomi vagano in queste acque come tartarughe marine verdi, squali pinna bianca, mante, delfini e leoni marini. Tuttavia, poiché l'acqua qui è molto lontana dalle influenze delle correnti più fredde al largo, i subacquei vedranno più specie tropicali come coralli duri e molli, pesci pappagallo, pesci palla, murene e pesci angelo. Durante i mesi di whale-watching da giugno a settembre, i subacquei possono spesso sentire il canto mistico della megattera mentre sono sott'acqua.