Immersioni nella Germania centrale

La Germania centrale, o Mitteldeutschland in tedesco, può essere descritta come il cuore pulsante inesplorato della Germania. Con città mozzafiato come Dresda, Lipsia, Erfurt e Weimar, la cui eredità storica non ha mai superato il loro moderno giubilo, non dovrebbe essere spesso trascurata dai subacquei di tutti i livelli. Dal punto di vista geografico, la regione corrisponderebbe agli stati tedeschi senza sbocco sul mare senza confini esterni, individuando così le terre federali Assia, Sassonia-Anhalt e Turingia come la Germania centrale. Dai meravigliosi altipiani centrali tedeschi, Mittelgebirgsschwelle in tedesco, al fertile bacino della Turingia, le basse montagne e le dolci colline del Mitteldeutschland offrono ai subacquei l'opportunità di esplorare le grotte di Rocket V-2 tedesche, i letti dei fiumi mercuriali, le miniere allagate e i laghi di cava delimitati da montagne boscose. Abbandonate i musei, le cattedrali e i castelli. Sebbene non sia conosciuta a livello internazionale per le sue immersioni, la Germania centrale è piena di siti di immersione interessanti, variegati e storicamente importanti. Sia che siate un principiante il cui "battesimo subacqueo" avviene nelle bellissime secche, sia che siate un veterano che sonda le profondità dei tunnel sotterranei allagati scavati da ex miniere di gesso da manodopera schiava, c'è qualcosa per ogni subacqueo. Il nostro consiglio è quello di abbandonare i musei, le cattedrali e i castelli e di dirigersi direttamente verso i numerosi siti di immersione della Germania centrale per godersi la vita sottomarina, le acque incredibilmente limpide e una topografia subacquea emozionante che farà divertire anche i subacquei più esperti.

Siti di immersione da visitare a Central

Luoghi in primo piano nella Germania centrale

Immersioni al lago Horka

Tauchsee Horka, si trova in una vecchia cava con una visibilità insolitamente alta, e una profondità massima di 33m.

Scopri di più

Lago Kulkwitz

Kulkwitzer See è considerato da alcuni uno dei siti di immersione più interessanti della Germania meridionale.

Scopri di più

Lago Cospuden

Il cospudener See è un lago artificiale situato sul sito di una ex miniera a cielo aperto e popolare tra la gente del posto per il nuoto, le immersioni e la vela.

Scopri di più

Lago Schladitz

Il lago Schladitz, o Schladitzer See in tedesco, è un lago artificiale, originariamente una miniera a cielo aperto.

Scopri di più

Biggesee

Incastonato tra le terre rurali ondulate della Germania centrale e occidentale, il bacino idrico presenta acque pulite, coste insolitamente sabbiose e un grande campeggio.

Scopri di più

Sorpesee

Sorpesee è conosciuto come un serbatoio piuttosto profondo ed è adatto sia per i principianti che per i subacquei esperti.

Scopri di più

Lago Bluestone

Il Blausteinsee è un lago artificiale e un'apprezzata area di svago e ricreazione sia per i principianti che per i più esperti.

Scopri di più

Messinghausen

Messinghausen, noto anche come See In Berg, o "Lago in montagna", è una massa d'acqua per i subacquei di tutti i livelli.

Scopri di più

Lago Bösinghoven

Il Bösinghovener See è un lago d'acqua dolce situato a Meerbusch, vicino a Dusseldorf, che un tempo era una vecchia miniera di ghiaia.

Scopri di più

Lago Geiseltal

Il Geiseltalsee è un'ex cava mineraria ed è in realtà il più grande lago artificiale della Germania.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nella Germania centrale

Come la Germania meridionale, se siete interessati alla flora e alla fauna sottomarina, la Germania centrale dovrebbe intrattenervi per giorni. Dalle immersioni di pesci, alla fotografia subacquea, a seconda della zona, naturalmente, c'è molto da vedere qui. Con una moltitudine di specie di pesci in offerta, tra cui carpe, lucioperca, barbi, pesci gatto, storioni, tinche, salmerini, carpe, carpe, salmoni, trote, persici, orate, temoli, anguille e coregoni, la diversità marina della Germania centrale farà la felicità anche dei subacquei più esperti. I subacquei interessati alla storia tedesca, in particolare alla Seconda Guerra Mondiale, assaporeranno le fabbriche sotterranee chiuse ad acqua, scavate in un complesso di enormi grotte cave nelle montagne Harz.