Questi dati vengono forniti dal logbook nell’App MySSI

Training Center affiliato

Siti di immersione vicini

Chiamata la Bettolina dell’Arenella, questo piccolo relitto a qualche centinaio di metri dalla costa, si trova su un fondale sabbioso tra i 10 e i 18 mt di profondità. Si tratta di un reef artificiale e si presta per la fotografia subacquea, naturalistica e per esercitazioni per piccole penetrazioni al suo interno

Scopri di più

A poche centinaia di metri dal porto di Isola delle Femmine c’è il relitto dell’aereo tedesco Junkers 52, abbattuto nell’aprile del 1943

Scopri di più

A due miglia a sud-ovest del porto di Ustica, si trova questo sito di immersione che da un fondale sabbioso a 50m/150 ft sale fino alla cima a 26m/78 ft. È sicuramente uno dei punti di immersione più importanti dell'isola con molti coralli e pesci.

Scopri di più

A circa un miglio e mezzo in direzione ovest dal porto di Ustica, si trova Punta dell'Arpa, caratterizzata in superficie dalla presenza del famoso "scoglio del cornutone". Sott'acqua, due grandi scogli si ergono da un fondale sabbioso di 40 m, le cui pareti sono colonizzate da grandi rami di gorgonie rosse.

Scopri di più

Ad un miglio in direzione sud-ovest dal porto di Ustica si trova Punta Galera: una colata lavica divide in due una baia. Qui si possono seguire diversi itinerari di immersione che permettono di seguire profili adatti ai subacquei di qualunque esperienza. È anche uno dei siti dove facciamo i corsi.

Scopri di più

Zia Lisa

A 15 minuti di navigazione dal porto, sul lato meridionale dell'isola, si trova questa cala dall'acqua cristallina e dal nome insolito. Questo sito di immersione è caratterizzato da una moltitudine di passaggi formati da frane di massi, che offrono giochi di luce meravigliosi.

Scopri di più

Grotta Pastizza

Questo sito di immersione si trova a pochi minuti di barca dal porto. Adatto a tutti i livelli, ti permette di seguire una parete e, per chi ha la giusta preparazione, di entrare in una grotta che ha al suo interno 2 bolle d'aria. Nella prima sala troviamo la statua di S. Bartolo, patrono dell'isola.

Scopri di più

Grotta azzurra

Questo sito si trova subito dopo aver lasciato il porto. La particolarità è proprio la "grotta blu" che può essere visitata anche con lo Snorkeling: la profondità della grotta è di circa 5m e i giochi di luce sono davvero emozionanti.

Scopri di più

Punta Falconiera

Situato molto vicino al porto, presenta due diversi itinerari: un sito archeologico e una parete. Entrambi i percorsi sono adatti sia ai principianti che ai subacquei più esperti. Nel primo possiamo vedere scorte di ancore romane e puniche già a 18 metri. La parete è ricca di anfratti e presenta anche una grotta molto grande.

Scopri di più

Si tratta di uno scoglio emerso a 400 metri dalla Riserva Marina Integrale. Offre quasi sei tour diversi a seconda dell'esperienza dei subacquei. Questa è una delle zone più belle del Mar Mediterraneo per la sua ricchezza di pesci e coralli.

Scopri di più