Immersioni a Phi Phi Islands

L'inebriante mix di scogliere ricoperte di giungla e nastri di morbida sabbia bianca ha a lungo incantato i visitatori delle isole che compongono Koh Phi Phi. Chi si avventura nelle calde acque del Mare delle Andamane è altrettanto affascinato. Qui le barriere coralline sono di ogni colore dell'arcobaleno, anche le pareti calcaree sono incrostate di corallo, mentre gli anfratti nascondono piccole creature e i cavallucci marini si riparano negli strapiombi scuri. Quasi tutte le immersioni sono effettuate da barche a Koh Phi Phi Phi, che hanno fatto da scenario al luogo dove è stato girato The Beach, con Leonardo DiCaprio. Ci sono immersioni in bellissime baie che si adattano ai subacquei alle prime armi e ai siti d'alto mare più lontani per tentare i subacquei esperti. Anche Koh Lanta è a portata di mano, con alcuni incredibili relitti di pinnacoli e lagune da esplorare, oltre a una spettacolare varietà di vita marina. La cannoniera Kled Gaeow e i relitti del King Cruiser forniscono un habitat perfetto per la vita marina, i numerosi pinnacoli sembrano sculture subacquee e le isole Phi Phi sono anche ambientate all'interno del Triangolo del Corallo, che si dice offra la più grande biodiversità della vita marina del mondo. Le acque qui hanno una media di 29C (84F) e il periodo migliore dell'anno per immergersi a Kho Phi Phi Phi va da gennaio ad aprile, dopo di che inizia la stagione delle piogge.

Siti di immersione da visitare a Phi Phi Islands

Luoghi in primo piano da visitare a Phi Phi Islands

Bid Nok, Bida Nai, Ma Long, Pa Long, VikingCave e Phi Ley Wall

Ci sono così tante isole da esplorare qui, che bisogna scegliere tra diverse esperienze, come le ripide scogliere calcaree e la bellissima vita marina.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica nelle isole Phi Phi

Uno dei posti migliori per vedere le tartarughe in Thailandia è Malong Bay, con le creature magiche avvistate in quasi tutte le immersioni, mentre i giardini di corallo sono decorati con eleganti gorgonie, spugne e anemoni colorati. A Hin Dot, vedrete barracuda e trevally serpeggiare intorno a tre pinnacoli sommersi, mentre squali nutrice e squali leopardo solcano le acque più profonde. Vedrete anche aragoste e dentici, murene e scorfani, mentre i serpenti marini risiedono nelle pareti calcaree delle isole Bid Nok e Bida Nai.