Immersioni a Khao Lak

Circondato da spiagge perfette e baciato dal luccicante Mare delle Andamane, Khao Lak si è guadagnato il titolo di una delle località balneari preferite della Thailandia. Le acque qui sono limpide e calde, dove si trovano barriere coralline e una grande selezione di relitti. Khao Lak è anche il punto di partenza per le Isole Similan, uno dei 10 migliori siti di immersione al mondo e sede di bellissime barriere coralline, oltre a spettacolari formazioni rocciose sommerse, enormi massi e profonde gole. Qui la visibilità è di 20 - 30 m (65 - 98 piedi) e il periodo migliore dell'anno per immergersi è tra ottobre e maggio. Si può anche partire da Khao Lak per immergersi nelle isole Surin, a nord delle isole Similan, con barche a bordo (ci sono gite di un giorno ma rende le giornate lunghe) che offrono gite alla scoperta di alcuni dei migliori coralli della Thailandia a Koh Torinla e le migliori possibilità di vedere gli squali balena a Richelieu Rock, oltre ad alcune grandi opportunità per la fotografia subacquea. Tornando a Khao Lak, avrete quattro siti di relitti tra cui scegliere, un'abbondante vita marina e un mix di giardini di coralli e monoliti che perforano la topografia subacquea. Guardate bene e anche la vita macro è piuttosto abbagliante.

Siti di immersione da visitare a Khao Lak

Punti di interesse a Khao Lak

Isole Similan

Se vi piacciono i siti di immersione drammatici, andate alle Isole Similan, dove le stazioni di alimentazione della manta incontrano pinnacoli svettanti e gli squali balena amano passare

Scopri di più

Isole Surin

A nord delle Isole Similan si trovano le Isole Surin, famose per le loro spettacolari scogliere e popolari tra i subacquei professionisti.

Scopri di più

Tap Lamu, Khao Lak e Bang Niang

Intorno a Khao Lak ci sono alcuni grandi siti di immersione locali che rivelano affascinanti relitti di cui possono godere subacquei di ogni abilità.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica a Khao Lak

I siti di immersione a Khao Lak offrono superlativi ad ogni angolo. Le isole Similan promettono un'esibizione travolgente di coralli e rocce, con squali leopardo, mante e tartarughe che popolano le acque. Richelieu Rock non è solo un ritrovo di squali balena, ma anche un luogo dove si possono vedere razze e pesci ranacei grumosi, enormi barracuda e cernia e piccoli cavallucci marini. Tonni, fucilieri e tartarughe embricate si radunano a Koh Tachai, mentre Koh Bon è perfetto per avvistare mante e aquile di mare, squali pinna nera e polpi. I relitti offrono la loro ricca vita marina, dai coloratissimi pesci di barriera e pesci ago al relitto del Boonsug al relitto del Sea Chart, che ospita pesci leone e pesci pipistrello.