Immersioni in Dorset

Patria dell'atmosfera della Costa Giurassica, famosa per i fossili che vi si trovano, il Dorset si trova sulla Manica ed è un'ottima scelta per le immersioni, con una miriade di siti di immersione, sia che siate principianti o esperti. I principianti ameranno i dolci pendii delle immersioni a terra che si possono raggiungere in barca, mentre i subacquei più esperti potranno godersi gli incredibili relitti, tra cui le navi della Prima e della Seconda Guerra Mondiale - dopo tutto questa era una zona chiave per la navigazione durante entrambe le guerre e anche lo Sbarco in Normandia è partito da questa contea. Significa che ci si può aspettare alcuni incredibili relitti, dalle portaerei alle navi siluranti. Le maree qui sono forti, quindi le immersioni dovranno essere ben pianificate in modo da farle coincidere con le acque poco profonde. Se si parte in barca, è probabile che si partirà dalla lussuosa città di mare di Poole, o Swanage, Weymouth o Portland. La visibilità varia tra i 5 e i 20 metri (e 66 piedi) e come per gran parte della costa meridionale dell'Inghilterra, la temperatura dell'acqua può salire a circa 19C (66F) in tarda estate, con la stagione delle immersioni che va da aprile a circa ottobre. Qui troverete moltissime sistemazioni in città affascinanti, ma prenotate in anticipo durante l'alta stagione estiva.

Siti di immersione da visitare in Dorset

Punti di interesse in Dorset

Lo Swanage è il luogo ideale per i nuovi subacquei che vengono ad imparare l'abilità nella costa meridionale dell'Inghilterra.

Scopri di più

Weymouth e Portland

In questa zona, la spiaggia di Chesil è un noto luogo di formazione per i subacquei ed è dove molte persone in questa zona vengono ad imparare.

Scopri di più

Incontri con la fauna selvatica in Dorset

Nel Dorset c'è una grande varietà di creature sottomarine, che è uno dei motivi per cui molti subacquei si divertono ad imparare l'arte della subacquea. Quando si immerge in questa zona si possono vedere tutti i tipi di pesci come spigole, seppie, John Dories, triglie e pesci balestra. La zona è famosa soprattutto per i loro interessanti e coloratissimi blennies che si muovono in banchi massicci intorno ai subacquei locali. Questa è anche una delle migliori località della zona per trovare una varietà di aragoste che sono autoctone della regione e i subacquei esperti non vorranno perdersi i numerosi relitti e gli animali marini che li abitano.