Immersioni nel Parco Marino di Chumphon

Dove la foresta pluviale tropicale incontra le sabbie bianche e 41 isole idilliache sono lambite dalle acque acquamarine del parco marino protetto di Chumphon, si può essere sicuri di trovare abbondante vita marina. Questo tratto di costa del Golfo di Thailandia è meno sviluppato di alcune altre zone costiere, il che lo rende un grande sito segreto per le immersioni in Thailandia. Oltre all'abbagliante vita marina, potrete esplorare le zone di balneazione e le grotte e ci sono nuovi siti di immersione e relitti che si trovano ancora nella zona. La cosa migliore è fare una gita in barca verso le isole per avere una grande visibilità - c'è lo scolo del fiume vicino alla riva - e incredibili barriere coralline brulicanti di pesci colorati. In alcune zone la barriera corallina dura raggiunge quasi la superficie del mare, il che la rende ideale per i subacquei principianti, mentre il Chumphon Pinnacle, al largo della costa di Koh Tao, è considerato uno dei migliori siti di immersione profonda della Thailandia. Una visibilità fantastica, un enorme pinnacolo di granito ricoperto di anemoni e una gigantesca cernia a strapiombo che nasconde una cernia gigante, tutto questo si combina per creare un'esperienza che mette in soggezione. Il periodo migliore per immergersi nelle acque di Chumphon è tra maggio e ottobre, con novembre interessato dal monsone, e la visibilità nella maggior parte dei punti può raggiungere i 20 metri. Con una tale varietà di coralli, relitti e siti di immersione, per non parlare di un'atmosfera rilassata, il Parco Marino di Chumphon è un ottimo sito alternativo per le immersioni.

Siti di immersione da visitare nel Parco Marino di Chumphon

Luoghi in primo piano nel Parco Marino di Chumphon

Incontri con la fauna selvatica nel Parco Marino di Chumphon

Se amate identificare diversi tipi di corallo, qui avrete l'imbarazzo della scelta, con corallo nero, cervello, cavolo e lattuga, per citarne solo alcuni. Gli anemoni rosa si aggrappano al Chumphon Pinnacle e le enormi spugne a barile aggiungono ancora più colori alla scena subacquea. Tuffatevi qui e vedrete tutto, dai dentici e le razze a macchie blu ai pesci palla e agli istrici, ai graziosi pesci farfalla e ai pesci angelo. Ci sono relitti che ospitano murene e barracuda dalla coda gialla, pinnacoli che nascondono piccoli gamberi più puliti, dentici e labbra arlecchino. Si possono anche avvistare occasionalmente lo squalo balena, la manta o la tartaruga.