Questi dati vengono forniti dal logbook nell’App MySSI

Training Center affiliato

Siti di immersione vicini

Hydravion et Goelett

Uno dei pochi siti di relitti in Polinesia. Esplorerete il relitto del Catalina PBY-5A, dato dalla marina americana alla RAI (Régie Aérienne Inter-insula, l'antenata di Air Tahiti) e volato nell'aria polinesiana negli anni 1950.

Scopri di più

Sicuramente il miglior sito per i principianti a Tahiti. Un anello di corallo ideale per le prime immersioni. Ci sono anche 3 relitti adagiati sulla sabbia: un Cessna (5 m) e 2 barche.

Scopri di più

Questo muro inizia a 5 metri, dopo aver attraversato una bellissima piattaforma corallina e poi, a circa 25 metri, si trova una bella grotta che assomiglia stranamente alla porta di una chiesa.

Scopri di più

A Temae, un'immersione facile da esplorare che inizia su una lastra di corallo a 15 m prima di scendere lungo un dolce pendio con diverse lingue di sabbia con squali. Dai un'occhiata nel blu, i banchi di pesci non sono mai lontani!

Scopri di più

La passe de TIaia

Passe de Tiaia è un'immersione alla deriva con un salto a picco su entrambi i lati. Un'immersione in cui si possono vedere banchi di aquile di mare, banchi di martin pescatori e squali nutrice o squali pinna bianca.

Scopri di più

L’ile bleue/Blue Island

Un picco isolato nel blu che noi chiamiamo Blue Island. All'ingresso della Baia di Cook, questa immersione si effettua quando la visibilità è buona e richiede di nuotare nel blu prima di risalire in superfice nel canyon corallino.

Scopri di più

Les jumeaux

Les Jumeaux è un'immersione alla deriva che richiede condizioni meteorologiche favorevoli per una buona visibilità. Ci sono 2 picchi da esplorare e una cattedrale di corallo in cui possono nascondersi gli squali addormentati.

Scopri di più

Da N1 o acque libere. Profondità massima 15 m. Immersione lungo la barriera esterna con migliaia di pesci giovani.

Scopri di più

Mur de corail/Coral Wall

Situato appena fuori dalla Baia di Opunohu, ti immergerai tra canyon di corallo e dolci pendii, offrendo immersioni accessibili a tutti a profondità di 15-20 metri.

Scopri di più

Mamaru è il nome tahitiano degli squali pinna bianca che incontriamo in questo sito di immersione. Un dolce pendio fino allo sputo di sabbia dove possiamo incontrare tartarughe e squali.

Scopri di più