Amos Rock

Questo sito è chiamato Amos Rock a causa di una formazione rocciosa distinta sulla cima della barriera corallina a 5 metri dove convergono i dentici di mezzanotte. Amos Rock è un punto di immersione alternativo quando i venti di Amihan soffiano a tutta forza, impedendo l'accesso ai punti di immersione orientali.

Corridori arcobaleno, fucilieri, pesci angelo, farfalle e pesci pipistrello sono molto comuni da vedere. Anche i pesci Napoleone sono stati segnalati dai subacquei.

Livello

Livello

  • Advanced
Visibilità

Visibilità

  • 24 m
Corrente

Corrente

  • Corrente leggera
  • Nessuna corrente
  • Corrente forte
TIPI D’IMMERSIONE

TIPI D’IMMERSIONE

  • Drift Diving
  • Parete/Drop Off

Temperature & Visibility

Immersioni

Wildlife Diversity

TRAINING CENTER AFFILIATO

SITI D’IMMERSIONE VICINI

Wall Street

Più a sud, lungo il muro che inizia a Malayan Wreck, 'Wall Street' dà credito al suo nome, un ripido muro che si immerge in profondità per 50-60 metri; un meraviglioso giardino di coralli colorati sulla cima della barriera corallina a 3-5 metri, ottimo sia per le immersioni iniziali che finali.

Scopri di più

Malayan (Wreck)

Si racconta che negli anni '70 un peschereccio "malese" si è beccato il pesante colpo di un forte tifone & si è schiantato contro la cima della scogliera poco profonda sul lato sud-ovest dell'atollo settentrionale di Tubbatahas. Ora è chiamato il "Relitto della Malesia" e si è stabilito sulla cima poco profonda della barriera corallina.

Scopri di più

Black Rock

Una delle poche stazioni di pulizia delle mante della barriera corallina conosciute nel sud-est asiatico, dove le mante più pulite servono a rimuovere la pelle morta dal corpo delle mante. Questo sito è chiamato Black Rock a causa di una roccia a 8 metri dove si trova una delle boe.

Scopri di più

Black Rock

MACHINE TRANSLATION: Tubbataha Reef, in the middle of the Sulu Sea in the Philippines, is only accessible by riverboards from April to early June, the calmest of the year, and is located 150 km southeast of Puerto Princesa in Palawan.

Scopri di più

T-Wreck

La parte superiore della barriera corallina poco profonda a 5 metri è un terreno di alimentazione per i pesci pappagallo d'allevamento residenti, quindi fate attenzione quando iniziate l'immersione o quando fate la vostra sosta di sicurezza verso la fine dell'immersione. Situato sulla punta settentrionale dell'atollo meridionale, il relitto T è una parete inclinata che si immerge in profondità.

Scopri di più

Shark Airport

Questo sito è noto soprattutto per il numero di squali pinna bianca della barriera corallina che vi si trovano. Questo sito di immersione è molto remoto e accessibile solo con una barca a bordo.

Scopri di più

Un sito di immersione sottovalutato dove sono stati registrati incontri con squali tigre. I raggi solari ondulanti che filtrano attraverso la disposizione asimmetrica sulla ripida parete dove la cima della barriera inizia a 3 metri di profondità, che si immerge a profondità incongruenti, conferiscono bellezza a Ko-Ok, parente di un'opera d'arte astratta di Picasso.

Scopri di più

Delsan Wreck

Delsan è considerata una delle 50 migliori destinazioni di immersione del pianeta. La cima della barriera inizia a 5 metri e degrada dolcemente verso i bordi di una parete fino a 23 metri dove un crepaccio che scende a 40 metri diventa un rifugio dalla corrente impetuosa.

Scopri di più

Triggerfish City

La cima della scogliera inizia a 5 metri in direzione ovest verso l'interno, dove convergono i pesci balestra dai denti rossi, da cui il nome. Anche se i pesci balestra titano sono anche in giro a combattere con l'ignaro subacqueo durante la stagione di nidificazione.

Scopri di più

Staghorn Point

A partire da 7 metri, campi ondulati di corallo di staghorn che si estendono fino a circa 500 metri si insinuano ai bordi di un muro che si immerge in profondità a Tubbataha.

Scopri di più