Questi dati vengono forniti dal logbook nell’App MySSI

Training Center affiliato

Siti di immersione vicini

Il "Lago" è in realtà un sito di immersione oceanico accessibile dalla riva e consiste in un bellissimo doppio reef. Il primo reef è meno profondo del secondo e sono separati da una lunga striscia di sabbia.

Scopri di più

Alice in Wonderland (45)

Un ottimo sito di immersione accessibile dalla riva, meno affollato rispetto ad altri siti di immersione più popolari, ma che offre comunque l'esperienza di immergersi nel sistema a doppia barriera corallina.

Scopri di più

Bachelor Beach (38)

Un'altra grande immersione a Bonaire, particolarmente bella per i fotografi a causa della diversità della vita marina che si trova qui. Sarete accolti sott'acqua prima da un altopiano sabbioso e la barriera corallina inizia un po' più in là.

Scopri di più

Molo attivo per il carico del sale dalle saline dell'isola di Bonaire. Può essere immerso solo quando nessuna nave è ormeggiata e non viene eseguita alcuna manutenzione.

Scopri di più

Windsock (36)

Situato proprio dall'altra parte della strada dall'aeroporto, Windsock è un'eccellente immersione a terra di facile accesso, ideale per tutti i livelli di subacquei. Un pianoro poco profondo e sabbioso è seguito da una sana struttura corallina piena di vita marina.

Scopri di più

Invisibles (51)

Un'immersione a terra facilmente accessibile con la caratteristica della doppia barriera corallina. Il primo reef è poco profondo e ottimo per principianti e snorkelatori. Il secondo reef è un po' più profondo e separato da un lungo e magro piatto di sabbia.

Scopri di più

18th Palm

A differenza di molte altre località di immersione a terra sull'isola di Bonaire che hanno punti di ingresso in pietra calcarea dura, 18 Palm è un facile punto di accesso alla spiaggia di sabbia e due docce di acqua dolce per sciacquare l'attrezzatura alla fine dell'immersione.

Scopri di più

Divi flamingo

Calabas Reef è l'house reef del famoso Divi Flamingo Beach Resort e si trova proprio di fronte ad esso. Si tratta di un sistema di barriera corallina sano, con molte tartarughe, cernie e persino qualche cavalluccio marino.

Scopri di più

White Slave

Prende il nome dalle vecchie capanne degli schiavi che si trovavano qui. L'ingresso più facile è quello vicino alla seconda capanna. Attraversare un lungo banco di sabbia per raggiungere l'area corallina. Cercate le aquile di mare nelle acque basse.

Scopri di più

Entrate accanto al molo di Yellow Submarine e dirigetevi direttamente verso la barriera corallina. La parte superiore della barriera è a circa 6 metri, quella inferiore a circa 30 metri. Fare attenzione al traffico di barche.

Scopri di più